giovedì 10 ottobre 2013

Soufflé ai porcini e Rosa Camuna

Il soufflé mi ha sempre intimorito. Non ho mai avuto il coraggio di cimentarmi nella sua preparazione, non chiedetemi per quale oscuro motivo, ma è la verità. Si dice che una donna è pronta per sposarsi quando sforna soufflé perfetti, maestosi e gonfi a dovere, ed anche se è solo una leggenda o un detto popolare dalle sconosciute origini, mi piace crederlo. Lo scorso lunedì ho partecipato con altre blogger alla premiazione di Nunzia del blog Miele di Lavanda presso Cast Aliment, la scuola di cucina che frequento per i miei corsi, orgogliosa vincitrice di un contest organizzato da Cucina Semplicemente e dall'amica Nicol. Tra ricette, confronti, preziosi consigli di grandi maestri, fotografie rigorosamente con il grembiule d'ordinanza, brindisi e l'assaggio del suo squisito soufflé alle zucchine, mi sono convinta a provarlo, utilizzando funghi porcini freschi acquistati per la preparazione del mio specialissimo risotto. Nulla di proibitivo, direi, solo piccole attenzioni da prestare sia nella preparazione che in cottura, ma con i consigli che troverete di seguito, diventerete tutte "perfette mogliettine" o "cuoche super esperte".

"Il soufflè o sufflè è un piatto tipico francese. La cottura del soufflé avviene lentamente, è un processo delicato a cui bisogna prestare molta attenzione, per questo, nel linguaggio comune, viene spesso usato come termine di paragone". da Wikipedia.










Ingredienti per 4 persone:
  • 20 gr di burro
  • 20 gr di scalogno
  • 2 funghi porcini freschi
  • 1 rametto di prezzemolo 
  • 20 gr di farina 00
  • 2 dl di latte intero
  • 100 gr di Rosa Camuna
  • 40 gr di grana grattugiato
  • 4 uova
  • olio evo
  • sale, pepe














Per prima cosa pulite delicatamente i funghi porcini con una spazzola e con un panno appena bagnato. Tagliateli a fettine sottili. Preriscadate il forno, statico possibilmente, a 175°. Imburrate gli stampini. Pulite ed affettate lo scalogno e fatelo rosolare in una padella con un filo d'olio. Unite i porcini precedentemente affettati, rosolate per 5 minuti, regolate di sale e pepe, ed alla fine unite il prezzemolo tritato (foto 1). Riponeteli in un piatto a raffreddare. Per la besciamella sciogliete il burro in un pentolino, aggiungete la farina setacciata, cuocete a fiamma dolce per circa 3 minuti. Unite il latte a temperatura ambiente poco alla volta per evitare che si formino grumi, mescolando inizialmente con un mestolo e poi con una piccola frusta. Lasciate sobbollire per 5-6 minuti. Togliete dal fuoco, aggiungete la Rosa Camuna tagliata a pezzettini ed il formaggio grattugiato, amalgamate bene, unite i funghi porcini. Versate il composto in una ciotola. Aggiungete ora uno alla volta i tuorli mescolando, tenendo la parte gli albumi che monterete a neve. Uniteli delicatamente mescolando dal basso verso l'alto (foto 2). Con l'aiuto di un mestolo o di un sac a poche, versate il composto negli stampini imburrati (foto 3). Cuocete in forno per 20-25 minuti. Servite subito ben caldi, accompagnati da una salsa di pomodoro o al prezzemolo.


foto 1
foto 3













foto 2
Con questa ricetta partecipo al contest: Profumi e Sapori d'Autunno.


32 commenti:

  1. che belli! sei stata bravissima! fanno paura pure a me non ho ancora avuto il coraggio di farli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appena usciti dal forno erano fantastici, dopo 4-5 fotografie un po' meno, ma comunque squisiti!
      Grazie, buona serata
      Claudia

      Elimina
  2. Che bonta'! Devono essere di quelli soffici, soffici che si sciolgono in bocca!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sofficissimi e profumati. Grazie Mari per la tua visita, a presto!
      Claudia

      Elimina
  3. bellissima ricetta!!!buonissimi! le foto rendono benissimo!bacioni simona

    RispondiElimina
  4. Fantastici, raffinati e invitantissimi! Complimenti, un bacio e buona serata :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Valentina, sei sempre gentilissima! Un bacio
      Claudia

      Elimina
  5. Che belli! Non ho ancora il coraggio necessario a tentare l'impresa...intanto annoto la ricetta ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provaci, non sono poi così proibitivi!
      Grazie, ciao
      Claudia

      Elimina
  6. Anche a me hanno sempre messo un po' di timore...
    Ops...sono già sposata e ancora non li ho provati... :) rimedierò!
    Grazie per la ricetta!
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora qualche altro tuo piatto ha fatto centro!
      Grazie a te per la tua visita
      A presto
      Claudia

      Elimina
  7. questi soufflé mi ispirano proprio tanto!che delizia!

    RispondiElimina
  8. prima o poi troverò anche io il coraggio, chissà magari con questa ricetta ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci conto! Ciao Tiziana, a presto
      Claudia

      Elimina
  9. molto belli questi soufflè, peccato non possa mangiarli, ma terrò la ricetta per gli ospiti :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo! Ciao Flavia, un abbraccio
      Claudia

      Elimina
  10. Ricetta molto raffinata, i soufflé sono la mia passione!
    Bravissima Claudia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Michela, buona serata
      Claudia

      Elimina
  11. Cucina d'alta classe la tua, cara Claudia...mi stupisci sempre con ogni post...ecchetedevodì?! I tuoi soufflè si commentano da soli, io dopo il primo tentativo non ho avuto + la brillante illuminazione di riprovarci, ma tu mi tenti...tanto so già che non mi verranno mai così: mi si afflosciano!!! Complimentissimi...ma a casa vostra mangiate sempre così?! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai fatto sorridere!! Si i piatti che posto sono quelli che cucino abitualmente! Grazie, sei un tesoro...un abbraccio
      Claudia
      p.s. Ritenta, ritenta, ritenta con il soufflè

      Elimina
  12. Uh che belli!!! Io adoro i soufflé e di solito li faccio dolci, il soufflé al cioccolato è il mio preferito.
    Questi tuoi sono FAVOLOSI! Con i funghi poi...
    Se trovo qualche porcino degno di questo nome li provo! :)
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li dovevi vedere appena sfornati. Dopo qualche scatto di troppo si sono un po' afflosciati, ma comunque squisiti!
      Ciao, a presto
      Claudia

      Elimina
  13. Ti è venuto benissimo! che golosita'! brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa, appena usciti dal forno poi erano una meraviglia!
      Un abbraccio
      Claudia

      Elimina
  14. Risposte
    1. Anch'io Serena, con il soufflé poi, una meraviglia!
      Buona serata
      Claudia

      Elimina
  15. Esperimento riuscito alla perfezione! Direi che qui siamo su una cucina che sa il fatto suo.
    Grazie per essere passata da me e ricembio con piacere la tua visita, è sempre bello scoprire appassionate di cucina e ho già visto diverse ricette che mi piacerebbe sperimentare!

    Grazie ancora e alla prossima ;)

    Loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Loredana per i tuoi complimenti e per essere passata a trovarmi.
      Mi ha fatto davvero piacere.
      Buona serata
      Claudia

      Elimina
  16. Sono bellissimi e sicuramente sono anche molto buoni.... :D Complimenti!

    RispondiElimina
  17. Ti ringrazio Greta, a presto!
    Ciaooo
    Claudia

    RispondiElimina