mercoledì 7 maggio 2014

Tagliatelle integrali con asparagi e vongole

Terra e mare si incontrano in questo piatto, per dare vita ad un fantastico mix di sapori, profumi, consistenze. Un connubio particolare tra asparagi, tipici di questa stagione, vongole freschissime, e tagliatelle di farina integrale fatte a mano, utilizzando la pasta rimanente dalla preparazione delle mie lasagne. Questi sono gli ingredienti caratteristici della mia cucina e della mia concezione di "piatto". L'importanza di conoscere le ricette tradizionali, tipiche e del nostro territorio, dalle lunghe cotture e da ingredienti apparentemente semplici. L'importanza di mantenere intatta la loro anima, modificandone la tecnica, l'estetica, trasformando le ricette storiche in piatti solo nostri. In piatti che incontrino i nostri gusti personali, i nostri tempi sempre più concentrati da dedicare alla cucina, in piatti leggeri, unici e squisiti. Lavorare la farina integrale mi ha sempre intimorita, non chiedetemi per quale oscuro motivo o falsa convinzione, ma ho dovuto ricredermi. La farina Antiqua mi ha lasciata senza parole...

"Non esiste una buona o una cucina cattiva. Esiste solo quello che più ti piace". F. Adrià









Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di farina integrale Antiqua macinata a pietra
  • 4 uova
  • 500 gr di vongole freschissime 
  • 12 grossi asparagi
  • 2 spicchi d'aglio
  • 5 gambi di prezzemolo
  • olio evo
  • peperoncino in polvere
  • sale, pepe 















































Fate spurgare le vongole in abbondante acqua salata per qualche ora, cambiandola ogni tanto. Picchiettatele su un piano da lavoro dalla parte dell'apertura una ad una, nel caso uscisse sabbia, eliminatela. Sciacquatele nuovamente ed abbondantemente. Preparate la pasta lavorando la farina Antiqua con 2 pizzichi di sale e le uova (foto 1). Avvolgetela in telo bianco infarinato e lasciate riposare per 30 minuti. Tirate la sfoglia più volte (foto 2) fino ad arrivare allo spesso desiderato. Inserite la sfoglia nell'apposito inserto ben infarinato, ottenendo così le tagliatelle. Disponetele mano a mano ben distanziate tra loro su un piano infarinato, muovendole ogni tanto per non farle attaccare. In una pentola capiente unta con un filo d'olio e con 1 spicchio d'aglio e con i gambi di prezzemolo, fate aprire la vongole. Tenete alcune da parte con il guscio e sgusciate le altre. Filtrate il liquido rimanente e tenete da parte. Eliminate con l'aiuto di un pelapatate, la parte terminale degli asparagi. Tagliateli ora verticalmente e sottilmente con la mandolina. In una padella rosolate in olio evo il restante spicchio d'aglio, unite un pizzico di peperoncino, e saltate gli asparagi per pochi minuti. Regolate di sale e pepe. Nel frattempo lessate le tagliatelle in abbondante acqua salata. Unite le vongole agli asparagi, saltate il tutto, aggiungete la pasta scolata al dente, legate con l'acqua delle vongole filtrata (foto 3). Servite immediatamente.

Con questa ricetta partecipo al contest indetto da Cucina Semplicemente in collaborazione con Farina Antiqua macinata a pietra. 




foto 1
foto 3
foto 2 

20 commenti:

  1. deliziose queste tagliatelle, contengono alcuni dei miei ingredienti preferiti e la farina integrale le rende ancora più speciali!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la farina integrale sono perfette! Grazie e buona serata...
      Claudia

      Elimina
  2. Che bel piatto Claudia! Amo gli asparagi e anche le vongole, credo che siano un'ottima accoppiata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Monica, un abbraccio!
      Claudia

      Elimina
  3. Ciao!!!che bella ricetta ,ottima l'idea di unire gli asparagi con il pesce!!!Le tagliatelle integrali devono starci benissimo!!!Un bacione Dany

    RispondiElimina
  4. mmmm che piatto delizoso...lo mangerei anche adesso..*_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'abbiamo divorato in un attimo!
      Grazie Seleny, buona serata
      Claudia

      Elimina
  5. Ciao, asparagi e vongole! Mai provate, la ricetta è davvero interessante, a breve proverò l'abbinamento! Grazie e complimenti!

    RispondiElimina
  6. Ormai io lavoro solo farine integrali, che siano di grano tenero, di farro, d'orzo e chi più ne ha più ne metta. E trovo che l'integrale, qui, ci stia d'incanto. Assorbe i sapori delle volgole e degli asparagi e rende questo piatto veramente irrinunciabile.
    Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione Erica, erano favolose!
      Grazie per la tua visita e buona serata
      Claudia

      Elimina
  7. Amo sempre più le farine integrali... e questa ricetta è straordinaria... la farò sicuramente!!!
    Un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Michela, a presto!
      Claudia

      Elimina
  8. Tutta da provare, tu mi tenti sempre con questi piatti :)

    RispondiElimina
  9. Meravigliose queste tagliatelle ricche di prodotti tipici della nostra terra.
    un salutone Susy

    RispondiElimina
  10. Grazie Susy, buona serata e buon we!
    Claudia

    RispondiElimina
  11. Ciao Claudia, oggi ho cucinato gli spaghetti con questo tuo semplice ma ottimo condimento, Buonissimi ! grazie

    RispondiElimina
  12. questo è il link sul mio blog e la mia pagina web dove ti cito, come autrice e ispiratrice di questa ricetta:
    http://cucinaetorteggiaconvanna.blogspot.it/2014/05/spaghetti-con-asparagi-e-vongole.html

    https://www.facebook.com/pages/In-cucina-con-Vanna/215121881895229

    Ciao!

    RispondiElimina